Uffici S. Quasimodo – Roma

Categories: 01- UFFICI 2010

Committente: Privato – I.A.B. S.p.A.
Localizzazione: Roma, Italia
Ruolo: Progettazione definitva ed esecutiva
Programma: Edificio per uffici
Stato di avanzamento: In fase di realizzazione
Tempi: Progetto definitivo: 2010
Superficie: 5.000 mq
Importo lavori: 5.800.000,00 €

Descrizione del progetto
L’immobile sorgerà in una posizione particolarmente strategica a Roma Eur, nelle immediate adiacenze dell’incrocio tra via Cristoforo Colombo e via dell’Oceano Atlantico, in posizione di elevata visibilità.
L’accesso alla proprietà è consentito sia da via Salvatore Quasimodo, elegante e poco trafficata, sia direttamente da via dell’Oceano Atlantico, attraverso un ingresso già oggi a servizio di importanti attività commerciali e direzionali.
L’area, delineata da una quinta di pini marittimi che ne rende estremamente gradevole l’aspetto, si presenta in leggero declivio digradante dalla via Salvatore Quasimodo ed è caratterizzata da una notevole presenza di verde naturalistico, tipico dell’impostazione originaria del quartiere.
Tra le principali attività presenti nelle immediate vicinanze citiamo, a titolo di esempio, il centro commerciale Euroma 2, la sede della Microsoft, i nuovi uffici del Ministero della Salute, l’hotel ristorante Shangri-là Corsetti, l’hotel Cristoforo Colombo, il Teatro Atlantico, l’ospedale Sant’Eugenio, l’Enea, la Erg Petroli, il circolo sportivo Ferratella e l’importante complesso immobiliare Euro Sky Tower, attualmente in costruzione. La destinazione urbanistica prevede per il fabbricato un uso non residenziale, rendendolo dunque adatto ad ospitare sedi direzionali per servizi privati, alberghi o residenze di tipo alberghiero. È inoltre consentito un parziale utilizzo per fini commerciali.
Il terreno per la costruzione dell’edificio sviluppa una superficie di 5.000 mq, sui quali è prevista la realizzazione di una volumetria di circa 10.000 metri cubi fuori terra. Un’ampia fascia di rispetto, destinata a verde privato di uso pubblico e parcheggi scoperti, si inoltra per circa 30 metri dal filo stradale all’interno della proprietà. Il corpo di fabbrica presenta un aspetto gradevolmente simmetrico, con ingresso comune ma scale interne separate e si presta ad un utilizzo immobiliare sia singolo, che suddiviso in distinte unità.
L’edificio si compone di tre piani in elevazione con sovrastante terrazza, parzialmente coperta e comprensiva dei servizi tecnici. A completamento dell’opera sono stati previsti un piano seminterrato ed uno interrato con destinazione garage, locali tecnici e di deposito. Lo stile architettonico esprime uno spiccato carattere contemporaneo, valorizzato dall’uso di ricercate componentistiche industriali.
La struttura portante in cemento armato è pienamente conforme alle nuove normative antisismiche; inoltre, la cura particolare dedicata alla progettazione degli impianti garantisce la migliore fruibilità degli ambienti interni e la completa rispondenza alle nuove normative sul contenimento dei consumi energetici. La flessibilità dell’impianto architettonico e dell’impiantistica, grazie alla versatile struttura modulare, offre una notevole possibilità di adeguamento dell’immobile alle specifiche esigenze di utilizzazione.
Nel rispetto della normativa urbanistica, il progetto potrà infatti essere modificato in base alle indicazioni e alle esigenze specifiche dell’utilizzatore sia in fase progettuale che costruttiva, compatibilmente con lo stato avanzamento dei lavori.

Torna alla categoria: 01- UFFICI 2010