Libera Università di Bolzano

Categories: 07 - ISTRUZIONE 1998

Committente: Pubblico – Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige
Localizzazione: Bolzano
Ruolo: Progettazione
Programma: Complesso didattico universitario – Ristorante, caffetteria
Stato di avanzamento: Progetto di concorso
Tempi: Progetto: 1998
Superficie: 211.000 mc
Importo lavori: 111.000.000,00 €

Descrizione del progetto
Il 31 ottobre 1997 viene fondata la Libera Università di Bolzano (non statale). Per la progettazione del complesso di edifici destinati a ospitarla, la Provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige indisse nel febbraio 1998 un concorso di realizzazione aperto a una fase.

Considerazioni di carattere urbanistico

I nuovi corpi di fabbrica sono stati puntualmente inseriti nel contesto della strada dando un profilo marcato agli ambienti che danno sulla strada; i corpi di fabbrica sono stati collegati attraverso percorsi interrati conferendo ordine funzionale alle aule polivalenti.

Ciascuno dei corpi di fabbrica è dotato di un accesso all’università. L’ingresso principale si trova sulla piazza creata, rivolta verso il la stazione ferroviaria.

Aspetti funzionali

Attraverso una chiara progettazione degli accessi, le aree funzionali sono ottimamente collegate tra loro; nei corridoi sono state create sufficienti zone di comunicazione. Le aule sono collocate in posizione centrale e comodamente accessibili da tutti i lati. L’edificio principale ospita le diverse facoltà. Nell’ edificio centrale troveranno posto gli uffici amministrativi.

Torna alla categoria: 07 - ISTRUZIONE 1998